PNRR e opere da avviare: salva la 275

Il commissariamento dell’opera, più volte invocato dal Coordinamento Pro275, si è dimostrato lungimirante. Lo dimostrano le notizie di queste ore.
Grazie proprio alla nomina del Commissario da parte del Giverno (e confermata dal Parlamento) il raddoppio della Maglie-Leuca è al riparo dalla tagliola dei fondi che potrebbe abbattersi su altre opere.
Ora si concluda il procedimento per il primo lotto e si definisca quello del secondo in modo da passare quanto prima dalla burocrazia alla realizzazione.

Nuovo Quotidiano di Puglia, 22.09.2021